Tour della Polonia – Tra fede e Memoria da Napoli – Quote Tutto Incluso

Polonia tra fede e memoria. In viaggio con un Santo

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° Giorno   –  6.06.  (giovedì) arrivo a  VARSAVIA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Napoli. Incontro con ns  assistente aeroportuale, disbrigo pratiche imbarco e partenza per Varsavia. Arrivo all’aeroporto Varsavia Okecie. Incontro  con la guida accompagnatrice in Italiano che sarà con il gruppo per  tutto il tour . Prima visita della città in bus. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.                                                                                                                                           

2° Giorno   –  7.06. (venerdì) VARSAVIA

Prima colazione in hotel.

Incontro in hotel con la guida locale in Italiano e visita della città   partendo dalla Città Vecchia meticolosamente ricostruita dopo la seconda guerra mondiale, Visita della Piazza del Mercato, proseguimento per la Piazza del Castello con il Castello Reale, sede dei Re polacchi dal 1596 quando il sovrano Sigismondo III Wasa trasferì la capitale da Cracovia, il monumento all’insurrezione di Varsavia, la Tomba del Milite Ignoto, il Palazzo della Cultura e Della Scienza. Pranzo in ristorante

Nel pomeriggio proseguimento della visita della città o Santa Messa in una chiesa di S. Stanislao Kostka, dove si trova la tomba di beato Don Jerzy Popieluszko,  meta di continui pellegrinaggi, dalla Polonia e dall’estero. Don Jerzy fu un presbitero polacco, ucciso da funzionari del ministero dell’interno della Repubblica Popolare di Polonia.

Visita del Museo di Don Jerzy Popieluszko.  Cena e pernottamento.

3° Giorno  – VARSAVIA –  NIEPOKALANOW- PLOCK – GLOGOWIEC – CZESTOCHOWA

Prima colazione in hotel.

Partenza per la città di  Teresin per la visita al convento francescano di NIEPOKALANOW fondato nel 1927 da Frate Minore Conventuale Massimiliano Kolbe .Niepokalanow- città-Santuario dell’Immacolata”, iniziato San Massimiliano Kolbe come centro di apostolato mariano.

Trasferimento a PLOCK.

Visita della cattedrale del XII secolo, del monastero benedettino del X secolo e della casa della Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia. Qui suor Faustina ha lavorato e ha ricevuto il primo messaggio dal Gesù Misericordioso nel 1931 che le ordina di dipingere un’immagine secondo il modello che vede. Pranzo in ristorante.

Proseguimento per GLOGOWIEC (45 Km – 50 min.) per breve visita della città natale di Suor Faustina Kowalska.

Trasferimento  a CZESTOCHOWA  dove si trova  il Santuario  della Madonna Nera di  Jasna Gora  (la Montagna Luminosa),  cuore della vita cristiana polacca.  Ogni anno  milioni  di  persone  vanno in pellegrinaggio  al  Convento  dei Padri Paolini in Jasna Góra per pregare sotto  il  quadro miracoloso  della Vergine con il Bambino “Madonna   Nera “ di   Czestochowa.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno –  CZESTOCHOWA- AUSCHWITZ – CRACOVIA

Prima colazione in hotel.

Visita  guidata  del  Santuario dedicato alla Madonna Nera. Santa Messa. Proseguimento per AUSCHWITZ

Visita del campo di sterminio Auschwitz- Birkenau (che dura circa 2,5 ore)

Il campo di sterminio Auschwitz-Birkenau fu la maggiore fabbrica di morte in tutta la storia dell’umanità ed il

muto testimone della tragedia umana, proprio lì perirono più di due milioni di persone, di cui la maggior parte furono ebrei. Il campo è stato iscritto nella lista UNESCO nel 1979. Sistemazione in hotel a CRACOVIA, cena e pernottamento .

5° Giorno  –  CRACOVIA

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida locale in Italiano – visita della città che in passato è stata la capitale della Polonia: la Città Vecchia circondata dal Planty,  il parco costruito lungo le mura; la Piazza del Mercato, una delle più grandi piazze d’Europa, i cui dintorni sono rimasti  immutati da quasi 700 anni e vantano di avere edifici di un enorme valore storico, come la Chiesa di Santa Maria Vergine (ingresso incluso), la Torre del Municipio, il Mercato dei Panni, visita alla Cattedrale Reale di Wawel dove venivano coronati e sepolti i re, i capi di stato e gli artisti piu’ insigni. Nella cattedrale risiedeva il futuro San Giovanni Paolo II, come il vescovo e nella cripta di San Leonardo celebrò’ la sua prima Santa Messa. Visita a tutti i luoghi di G. Paolo II.

Pranzo in ristorante

Nel pomeriggio visita a WADOWICE –  luogo di nascita di Santo Padre. Visita della città, della sua casa familiare (ora museo) e  della  chiesa  parrocchiale  dove  fu  battezzato.

Visita alla Basilica della Presentazione al Tempio della Vergine Maria dove nella cappella della Sacra  Famiglia si trova un battistero al quale fu battezzato in data 20 maggio 1920 il futuro Papa’. Vi e’ anche un dipinto della Madonna Soccorritrice davanti al quale il Papa pregava diverse volte.

Visita del  Museo della Casa natale di Giovanni Paolo II a Wadowice (un’ampia mostra sul Pontefice, che e’ stata  inaugurata il 9 aprile 2014,ad un mese dalla canonizzazione a Roma) La casa-museo di Wadowice ripercorrerà tutta la vita di Wojtyla. Grazie al policlinico Gemelli, dove il papa fu ricoverato cinque volte, la prima proprio dopo l’attentato, sarà anche ricostruita la stanza dell’ospedale romano che ospitò il papa, con il letto e i mobili originali. Ritorno a Cracovia.Cena e pernottamento

6° Giorno WIELICZKA

Prima colazione in hotel

Partenza per la visita alle antiche miniere di sale a WIELICZKAvisita delle famose miniere di salgemma, le più antiche miniere polacche ancora in attività, da cui si estrae sale da oltre mille anni .un’attrazione turistica al livello mondiale. Per piú di 700 anni tante generazioni di minatori polacchi crearono un mondo sottoterraneo eccezionale ed unico per la sua bellezza, con le cappelle riccamente decorate, le originali gallerie nonché un lago salino sotterraneo. In centinaia di anni  i minatori scavarono piú di 300 km di corridoi sotterranei.

Pranzo al ristorante Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.

Hotel previsti 3 e 4 stelle tipo ibis / novotel o similari.

  • 6 Giorni 5 notti
  • Assicurazione medico bagaglio
  • bagaglio da stiva + bagaglio a mano
  • Guida professionale parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Ingressi ove previsto
  • Pensione completa
  • Tasse e oneri aeroportuali
  • trattamento come da programma pubblicato
  • Tutti i trasferimenti e gli spostamenti in bus GT
  • voli di linea dagli aeroporti indicati
  • Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa) € 30,00
  • bevande
  • mance, extra di carattere personale, tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"