Capodanno In Terra Santa – da Roma

Capodanno In terra Santa 27 Dicembre da Roma con voli di Linea Elal

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° GIORNO – ROMA – TEL AVIV – MT.CARMELO – NAZARETH

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza per Tel Aviv. All’arrivo incontro con la guida, sistemazione in pullman e partenza per la Galilea, passando lungo la pianura di Sharon faremo sosta ad Haifa – Monte Carmelo – ricordato come residenza del profeta Elia che qui sfidò e vinse i profeti di Baal. Visita della Chiesa “Stella Maris” (se possibile in base all’orario di arrivo del volo). Proseguimento per Nazareth. Sistemazione in hotel: cena e pernottamento.

2° GIORNO – NAZARETH – MT.TABOR – CANA – NAZARETH

Dopo la prima colazione, la mattinata sarà dedicata alla scoperta della città di Nazareth, dove Gesù visse gli anni della sua giovinezza. Visita alla Basilica e Grotta dell’Annunciazione, Chiesa di S. Giuseppe e Fontana della Vergine. Pranzo. Nel primo pomeriggio salita in minibus sul Monte Tabor che si erge solitario e maestoso in mezzo alla pianura di Esdrelon. Visita alla Basilica della Trasfigurazione. Proseguimento per Cana e visita al luogo del primo miracolo di Gesù, dove trasformò l’acqua in vino. Rientro in hotel a  Nazareth, cena e pernottamento.

3° GIORNO – NAZARETH – LAGO DI TIBERIADE – NAZARETH

Prima colazione e partenza per il Lago di Tiberiade. Traversata del lago in battello e visita ai luoghi evangelici di Cafarnao, centro del Ministero di Gesù, dove ancora oggi si possono vedere i resti della casa di S. Pietro e la Sinagoga dell’antica città. Tabga, qui si ricordano gli episodi della moltiplicazione dei pani e dei pesci e il Primato di Pietro. Si sale poi al Monte delle Beatitudini luogo del Discorso della Montagna. Al termine rientro a Nazareth, cena e pernottamento.

4° GIORNO – NAZARETH – QASR EL YAHUD – QUMRAN – GERICO –  BETLEMME

Dopo la prima colazione partenza per la Giudea, passando lungo il fiume Giordano raggiungeremo la depressione più bassa della terra (400 m sotto il livello del mare). Sosta sulle rive del Giordano a Qasrel-Yahud, il luogo dove Gesù fu battezzato da Giovanni Battista. Rinnovo delle promesse battesimali. A seguire visita di Qumran, dove furono rinvenuti i più antichi manoscritti della Bibbia. Pranzo e tempo libero  presso una spiaggia attrezzata, per fare il bagno nelle salate acque del Mar Morto. Rientrando si passa per Gerico, la città di Zaccheo e del cieco Bartimeo. Visita al Sicomoro e alla Parrocchia del Buon Pastore. Proseguiamo verso Betlemme, lungo il percorso sosta nel deserto di Giuda per ammirare il Wadi Kelt e il Monastero di San Giorgio in Koziba. Arrivo a Betlemme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO – GERUSALEMME – BETLEMME – AIN KAREM – BETLEMME

Prima colazione e visita dei luoghi legati alla nascita del Salvatore: Beth Sahur, dove l’angelo apparve ai Pastori nella Notte Santa, quindi Betlemme: la Basilica e la Grotta Natività, le Grotte di S. Girolamo, la Chiesa di S.Caterina e la Grotta del Latte. Pranzo. Nel pomeriggio visita ad  Ain Karem dove vedremo: il luogo della Visitazione di Maria ad Elisabetta e il Santuario di Giovanni Battista.  Rientro a Betlemme, cena e pernottamento.

6° GIORNO – GERUSALEMME

Prima colazione e partenza per Gerusalemme. Arrivo e visita della Città Santa partendo dal Monte degli Ulivi. Sostiamo all’edicola che ricorda l’Ascensione, giungiamo alla grotta del Pater Noster, quindi al Dominus Flevit, dove Gesù pianse alla vista di Gerusalemme. Ai piedi del monte la Basilica del Getsemani con l’Orto degli Ulivi. A breve distanza la Grotta dell’arresto e infine, la Chiesa ortodossa della Tomba di Maria. Dopo pranzo visiteremo la Piscina Probatica e la Chiesa di S.Anna. Percorreremo la Via Dolorosa sostando presso il Santuario della Flagellazione arriveremo poi al luogo del Santo Sepolcro al cui interno sono custoditi il Calvario, luogo della crocifissione di Gesù, e l’Edicola del Sepolcro, luogo della sepoltura e Resurrezione. Al termine delle visite, sistemazione in hotel a Gerusalemme, cena e pernottamento.

7° GIORNO – GERUSALEMME

Dopo colazione ci rechiamo al Sion cristiano per visitare il Cenacolo, dove Gesù fece preparare l’ultima cena. A seguire Chiesa della Dormizione di Maria, il luogo da cui la Vergine fu Assunta in cielo anima e corpo. Chiesa di S.Pietro in Gallicantu. Dopo pranzo visita al Quartiere ebraico, Cardo MassimoMuro del Pianto. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO – GERUSALEMME – TEL AVIV – ROMA

Prima colazione. In tempo utile ci trasferiamo all’aeroporto internazionale di Ben Gurion a Tel Aviv per le procedure di imbarco. Rientro in Italia.

 

Il programma potrebbe subire delle variazioni nell’ordine delle visite dovute ad esigenze logistiche o in relazione agli orari ed ai luoghi nei quali sono previste le Celebrazioni prenotate. Tutte le visite saranno comunque effettuate anche se con ordine diverso.

NOTIZIE UTILI

Per recarsi in Israele è necessario essere muniti di Passaporto individuale in corso con almeno 6 mesi di validità residua  successiva alla data di rientro dal viaggio; Tutti gli altri documenti NON SONO VALIDI e la Cortes’ Travel Supplier non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile per il rifiuto di transito da parte delle autorità di frontiera per documenti non idonei. Anche i minori devono essere muniti di documento personale d’identità, ovvero Passaporto individuale.

Gli orari dei voli sono espressi in “local time” e sono quelli comunicati dalla compagnia aerea al momento della pubblicazione del presente programma. Per tale motivo hanno valore indicativo, in quanto suscettibili di variazione da parte della compagnia stessa.

 

Non oltre il 20°giorno dalla partenza, la Cortes’ Travel Supplier si riserva la facoltà di richiedere eventuali incrementi carburante e/o valutario richiesti dalla compagnia aerea. Le quote sono espresse in € e sono soggette a variazione del tasso di cambio secondo le disposizioni di legge e le condizioni di contratto. Il tasso di cambio è pari a 0.83$ per 1 € (al 2/01/2018).

Ai turisti che arrivano in Israele non è richiesta alcuna vaccinazione.

TASSE AEROPORTUALI

Le tasse aeroportuali sono quelle in vigore a Ottobre  2019. Entro i 20 giorni dalla partenza saranno comunicati eventuali aumenti richiesti dalla compagnia. L’importo delle tasse sarà visibile sul biglietto aereo.

  • 8 giorni/7 notti in camera doppia
  • Assistenza in loco
  • bagaglio da stiva + bagaglio a mano
  • Guida professionale autorizzata in italiano al seguito del Gruppo per tutta la durata del viaggio.
  • Pellegrinaggio guidato
  • Pensione completa
  • Trattamento durante il Tour ed itinerario e sistemazioni come da programma pubblicato
  • Tutti i trasferimenti e gli spostamenti in bus GT
  • voli di linea dagli aeroporti indicati
  • Assicurazione facoltativa annullamento viaggio € 70,00
  • mance da consegnare all'arrivo alla guida (obbligatorie) € 40,00
  • Quota Gestione Pratica inclusa Assicurazione Medico-Bagaglio € 35,00
  • Tasse e oneri aeroportuali € 70,00